Erano precisamente 6 mesi che non scrivevo un articolo sui prodotti ecobio, naturali, cruelty free e con buon inci che ho finito, questo cosa significa? che io dei prodotti non consumo neanche una goccia, che li amo o li odio, che li consumo senza ritegno, che li vivo intensamente. Dai, ormai conoscete la mia teatralità (non ne scamperete mai,mai è una promessa), diciamo più semplicemente che non mi piace accumulare tanti prodotti per poi testarli male: meglio pochi e bene.

prodotti finiti ecobio blog cosmesi omia lavera le erbe di janas indigo maschera viso avril detergente shampoo rebis rocknbio buon inci economico reperibile.jpg

Dunque basta chiacchiere ed ecco la lista, compresa di opinioni e recensione dettagliata, dei miei prodotti terminati nell’ultimo periodo.

P.s. perdonate la bassa qualità delle foto, ma trovare una luce decente con questo tempo è stato impossibile.

•Maschera per il viso Blemish Mud 7th Heaven

maschera viso 7 heaven buon inci economica supermercato  ecobio vegan opinioni recensioni aloe vera blog.jpg

Lei, o meglio loro non possono mai mancare nei miei articoli sui prodotti finiti: economiche ( da 1,90€ a 2,60€ a seconda del rivenditore), con buon inci, facilmente reperibili, con tanto prodotto all’interno ( ben 20gr di prodotto), facili da lavar via e piacevoli da applicare…ma cosa cerchiamo di più? Questa maschera per il viso, la Blemish Mud, è pensata per pelli miste e problematiche, per pulirle in profondità senza seccarle, ma idratandole. Pur campeggiando in primo piano la scritta “aloe vera”, nell’inci questa si trova in minima percentuale, dunque non riesce a pieno ad adempiere al suo compito di idratante, in quanto preceduta da grandi quantità di altri estratti ed agenti naturali quali:

  • acqua di Amamelide, astringente e decongestionante
  • diverse tipologie di argilla come Kaolino e Bentonite
  • olio essenziale di Rosmarino, purificante
  • estratto di Salice nero, antinfiammatorio naturale

Nel complesso, pur sulla mia pelle sensibile, questa maschera non ha causato alcun fastidio, anzi, la pelle risultava morbida, compatta, luminosa ed i pori dilatati meno visibili. La ricomprerei? Sì, ormai le 7th heaven fanno parte della mia beauty routine perché davvero di qualità. Se volete approfondire su prezzi ed inci delle altre maschere per il viso 7th heaven, trovate la mia recensione QUI.

• Shampoo al Kashmir Rebis Cosmetici Naturali

shampoo kashmir rebis cosmesi naturale capelli secchi sfibrati doppie punte ecobio buon inci supermercato blog naturasì volume.jpg

Questo è un esempio lampante di come e quanto il pack dei prodotti sia motivo o meno di acquisto. L’astuccio di carta riciclata che contiene il prodotto Made in italy, ma anche l’etichetta sul prodotto stesso, fanno sognare la bambina che è in me e mi ricordano i disegni simil-medievali, che ammiravo sui libri per bambini degli anni ’90: non so se tutto questo abbia senso, ma io me ne sono innamorata. Purtroppo ho buttato la confezione, ma vi posto dal sito ufficiale rebis.it la confezione di questo shampoo.

shampoo-kashmir

Acquistabile da Naturasì a circa 11€ per 200ml, il prodotto è pensato per volumizzare e donare morbidezza ai capelli secchi, spenti e sfibrati. Riesce nel suo intento grazie alla Cheratina Idrolizzata proveniente dalla pregiata lana Kashmir, alla Propoli, all’ olio essenziale di Lavanda e di Ylang ylang, immersi in una soluzione lavante estremamente delicata. Dalla consistenza molto liquida e dal color rosso birra ( è un colore? vabbè dai, avete presente il colore della birra ambrata filtrata? ubriaconi a me! ), questo shampoo naturale e con buon inci, ha un profumo erboristico, prevalentemente erbaceo, a mio parere piacevolissimo. Niente, e dico niente, mi ha mai fatto i capelli tanto morbidi quanto questo shampoo, ma di volume, purtroppo, poco si è visto. Per quanto riguarda la durata del capello pulito, se avete i capelli secchi state tranquilli, se, invece, come me, avete la cute grassa e sensibile, ma volete provare lo stesso questo shampoo, vi avverto: durano un giorno, due a dir tanto. Non lo ricomprerò per questo a malincuore, ma è un prodotto validissimo.

•Mousse detergente viso Avril

avril detergente viso opinioni mousse pelli sensibili secche rosa ecobio buon inci cosmesi bio blog.jpg

Dai, sul serio, devo ancora parlarvi del detergente per pelli sensibili migliore che io abbia mai provato? Del detergente vegano alla Rosa che idrata senza ungere, lava senza seccare, che dura tantissimo e costa solo 8€ per 200ml? Gli ho dedicato un intero articolo, perchè poche righe non sarebbero mai bastate, potete leggerlo QUI.

• Indigo  Le Erbe di Janas

indigo le erbe di janas capelli tinta naturale henne nero ecobio buon inci opinioni recensioni blog.jpg

Quando inizi  a tingere i capelli con l’hennè e vedi i suoi benefici, difficilmente riesci a tornare ad usare le vecchie tinte, se non per lo sbattimento della preparazione ed applicazione che comportano l’hennè ( QUI come lo preparo io ed i risultati). L’indigo riesce a scurire il mio biondo cenere/ castano chiaro/ castano anonimo topo, in modo egregio, rendendo i miei capelli più spessi, lucidi e forti. Questo indigo è  raccolto in India e viene 5,50€ per 100gr. Purtroppo il lotto in questione non deve essere stato particolarmente fortunato, dato che il nero non è riuscito ad attecchire sul mio capello in alcun modo: nè da solo, nè mischiato con dell’hennè rosso, nè stratificato su quest’ultimo. Ecco perché, pur conoscendo la qualità, e continuando ad acquistare, tutte le altre polveri hayurvediche di Janas, non comprerò una seconda volta questo Indigo. Bocciato.

•Maschera/ impacco capelli YAL Noah

noah yal maschera capelli tigotà buon inci opinioni recensione blog ecobio secchi doppie punte soluzione rimedi.jpg

Premetto che non tutti i prodotti Noah hanno buon inci, ma non temete, tutti quelli che trovate sul blog ( e troverete nel corso del tempo) sono SOLO con buon inci. La Noah è un brand Made in Italy e cruelty free che potete trovare da Tigotà od Acqua&Sapone. Questa maschera che ho terminato viene sui 7€ per 200ml, è pensata per capelli spenti, secchi e deboli, con l’intento di districarli, illuminarli e ristrutturarli grazie all’ Olio di Avocado e all’ Acido ialuronico. Funziona? Funziona, ma con riserve. Ottimo prodotto, che non appesantisce i capelli, neanche quelli fini come i miei, e li lascia morbidi, setosi e districati. Certo, l’effetto rimpolpante che viene associato all’acido Ialuronico, io non l’ho notato: sicuramente i capelli hanno l’aria di essere più corposi, ma non credo che una semplice maschera a risciacquo sia riuscita in un miracolo, quale quello di moltiplicare il diametro del capello. Dalla consistenza densa e dal profumo prettamente ” da salone” ( quello classico di quando entri dal parrucchiere… lo so, sono una frana a descrivere le fragranze!), riacquisterei questa maschera, ma solo se fosse in offerta.

•Salviette struccanti Omia

salviette struccanti ecobio migliori opinioni recensioni blog supermercato omia buon inci delicate  occhi.jpg

Questa è la terza, dico TERZA confezione di seguito che finisco ed acquisto compulsivamente. Ricordate quando lamentavo del fatto che non sarei mai riuscita a trovare di meglio delle salviette  struccanti Avril? MI SBAGLIAVO, un po’ come quando si viene lasciati e si dice la classica frase :” non riuscirò mai a trovare di meglio!”…una gran boiata. Di meglio esiste, e queste salviette ne sono la prova. Con olio, Vitamina E ed olio di Argan queste sono le salviette struccanti della vita: senza siliconi, parabeni, coloranti, oli minerali ecc, sono certificate ICEA e LAV. Sono facilmente reperibili in supermercati ben forniti come Auchan o Simply, ma anche negozi per la casa e l’igiene personale come Tigotà, Maurice o Acqua&Sapone. Tuttavia, la facile reperibilità rende il prezzo davvero ballerino: si passa dai 2,40€ fino ai 4€ a seconda di offerte e luoghi. Inizio con il dire che la confezione ha il tappo in plastica “salvafreschezza”, in modo tale da non doversi struccare con fogli di pane carasau dopo qualche settimana dall’apertura e contiene 25 salviette formato MAXI: questo significa che non vi sembrerà di struccarvi con un quadratino di carta igienica, ma con un vero e proprio tovagliolo morbido ed imbevuto di prodotto in modo eccellente. Le salviette struccanti Omia struccano tutto, tutto e bene, ma il pregio più grande è che struccano senza irritare, bruciare o seccare viso ed occhi: lasciano il viso pulito, fresco ed idratato. Unica nota a sfavore è che hanno una profumazione, l’odore ricorda quello delle creme solari, abbastanza persistente. Le ricomprerei? ASSOLUTAMENTE Sì.

•Balsamo labbra Repair Lavera

lavera-balsamo-labbra-screpolate-taglietti-pellicine-soluzione-rimedi-opinioni-recensione-repair-ecobio-naturale-buon-inci-burrocacao-blog-economico

Il salva labbra vegano, solo così potrei descriverlo. Acquistato in un momento di disperazione da Naturasì ( ma potete trovarlo online, bioprofumeria, alcune erboristerie o in alcuni ipermercati/supermercati) a 2,50€ per 4,5Gr, non avrei potuto fare acquisto migliore: avevo le labbra devastate da pellicine e taglietti sanguinanti provocati dal freddo, con l’applicazione costante, più volte al giorno, di questo burro labbra, loro sono rinate. Se leggete spesso il blog, saprete che io con i prodotti per capelli Lavera non vado per nulla d’accordo, e proprio per questo non ero convinta di comprare questo balsamo labbra ma, a differenza degli altri prodotti, questo fa proprio ciò che dice: è un trattamento calmante che rigenera le labbra aride e screpolate grazie ad un mix di cere, all’olio di Ricino, all’olio d’Oliva, al burro di Karitè, all’estratto di Melagrana e all’ olio di Mandorle dolci e di noce brasiliana Bio. Senza alcuna fragranza particolare, questo burro di cacao ha un colore giallino e pur essendo ricco di olii, una volta applicato riesce a non sbavare per tutta la bocca ( differentemente, per esempio, dai famosissi Crazy Rumors). Se amate i burri di cacao cerosi e stratificabili allora NON è il prodotto per voi, ma se avete bisogno di un rimedio naturale ed economico per labbra screpolate, date una chance a questo prodotto.

Allora cosa ne pensate dei miei finiti del periodo? Avete mai provato questi prodotti? Qualcuno di loro vi è piaciuto? Altri avreste voluto buttarli via? Fatemi sapere che sono curiosa!🙂

Vi ricordo che potete seguirmi su Instagram come @the_strange01 e su Facebook come @Rocknbio

Stay rock’n’bio!!

Annunci

12 pensieri su “Prodotti finiti #6: esiste anche fine al meglio, i prodotti con buon inci che ho terminato.

  1. Il balsamo labbra di lavera è buono, io ho usato quello blu (quale sarà, il classico? si si, facciamo che è il classico…) e mi è piaciuto tanto ma è meglio usarlo in inverno perchè col caldo si squaglia!
    Anche la maschera all’aloe ho provato e non è male affatto, sto 7th heaven a parte la roba che spunta dagli occhi e mi fa una paura orribile, fa dei bei prodottini a ottimi prezzi 🙂
    Proprio ora che mi sono ributtata nelle colorazioni naturali non ho trovato l’indigo di janas e l’ho preso di un’altra marca, ora mi viene da dire che fortuna!

    Liked by 1 persona

  2. Voglio andare a caccia delle salviette struccanti Omia e voglio assolutamente provare la mousse Avril. Ho sentito parlare molto bene dei prodotti Noah ma non mi son mai decisa ad afferrarli da Tigotà. Sto facendo davvero fatica a modificare la mia hair care routine. Sono vecchia ed abitudinaria, amen.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...