La couperose è un inestetisma della pelle dato dalla non elasticità dei capillari, che tendono a dilatarsi a dismisura e a creare quelle  tipiche chiazze rosse sul viso, in particolare su guance e naso.

L’ inverno e le sue temperature rendono ancora più delicata, sensibile e reattiva la pelle, aumentando la necessità di proteggerla, lenirla e renderla più elastica. Se questo è vero per tutti i tipi di pelle, lo è ancora di più per chi soffre di cuperose: in inverno bisogna porre una attenzione quasi maniacale verso la propria epidermide se si soffre di couperose, perchè gli sbalzi di temperatura non aiutano i capillari. Come ho detto molte volte, mia madre soffre di couperose e quando mi chiede di trovarle dei prodotti adatti alle sue esigenze, una volta acquistati, io mi diverto a testarli anche su di me e la mia pelle sensibile.

crema-antos-anticouperose-ecobio-economica-recennsioni-opinioni

Da un po’ di tempo le ho comprato la crema anticouperose della Antos e, dopo svariati mesi di utilizzo, posso raccogliere le sue, e le mie, opinioni in questa recensione. Antos è un laboratorio italiano che produce SOLO prodotti naturali, con buon inci e davvero economici. Purtroppo non è certificato ecobio in quanto brand, ma gli ingredienti utilizzati nelle formulazioni sono ECOCERT o Bio, una ottima garanzia di qualità.

La crema anticouperose della Antos è contenuta in un barattolino di plastica bianca, con tappo a vite ed etichetta di carta: il pack estremamente semplice e ridotto all’osso è ciò che permette ai laboratori italiani Antos di mantenere i prezzi dei proprio prodotti bassi e la qualità alta. La crema è acquistabile online e presso i rivenditori autorizzati come bioprofumerie o erboristerie: contiene 50ml di prodotto per 7,50€ con un PAO di 6 mesi.

img_20161219_132059

Pensata per pelli irritabili, con couperose e tendenti ad arrossarsi facilmente, la crema anticouperose Antos ha una azione idratante, protettiva e lenitiva, grazie agli estratti naturali di:

  • Miele, idratante ed antibatterico.
  • Olio di jojoba, rivitalizzante e lenitivo.
  • Iperico,emolliente
  • Ippocastano, capillaroprotettiva e decongestionante.
  • Camomilla, lenitiva e calmante.
  • Hamamelis, atringente e rinfrescante.
  • Lattuga, idratante.
  • Piantaggine, antipruriginosa, lenitiva, decongestionante e cicatrizzante.
  • Equiseto, capilloprotettore e rinforzante.

img_20161219_132359

La consistenza è davvero leggera, unica: rimane quasi impalpabile, si assorbe in fretta, ma una volta stesa sembra quasi appesantirsi, rivelando la sua parte grassa. Ecco che per questo motivo mi sento di sconsigliarla a chi ha la pelle molto grassa, o comunque non la trovo ideale per la stagione calda: ovviamente è perfetta, forse anche troppo poco grassa, per una pelle secca. Ne basta davvero poca per coprire tutto il viso, dunque 50ml durano davvero una eternità. La profumazione ricorda senza alcun dubbio la famossissima crema Nivea: non riesco ad associarla a nessuna altra fragranza: può piacere o meno, sicuramente gli ingredienti sono totalmente diversi!

crema-anticouperose-rimedi-ecobio-naturale-economica-opinioni-antos-recensioni

Ma veniamo alle considerazioni finali. La crema anticouperose Antos fa bene il suo dovere: mia madre, con un utilizzo costante, ha riscontrato benefici per quanto riguarda una minore vastità dell’arrossamento cutaneo e, allo stesso tempo, una maggiore idratazione, mentre rende la superficie del viso vellutata, ma non più turgida. Pur avendo la pelle secca, ma non amando le creme grasse, mi ha riferito che l’avrebbe preferita se avesse lasciato meno “pesantezza” sul viso e se non l’avesse fatta sudare più del dovuto, in particolare dopo aver applicato il makeup. In generale mi ha detto che questo prodotto, per lei, ha un ottimo rapporto qualità-prezzo e che per chi sente spesso il viso andare a fuoco, la crema anticouperose Antos è un valido alleato; unica pecca il fatto che sia troppo grassa sulla sua pelle.

Per quanto riguarda la mia esperienza, io non soffro di couperose, ma la mia pelle è molto reattiva e, in particolare, sensibile. Non ho utilizzato con costanza questo prodotto, ma saltuariamente, dunque prendete la mia di esperienza, per quella che è. Questa cema è una manna dal cielo uscita dalla doccia, quando la pelle “tira” e, prima di truccarmi, sembra di avere il Sahara al posto del viso: sento una sensazione di rigenerazione, idratazione e benessere celestiale, una volta applicata. Oltretutto  è una ottima base trucco, perchè, a me, non fa sudare. Provando ad usarla come crema giornaliera (ecco perchè poi l’ho usata in modo saltuario) , il discorso cambia: ho trovato che non fosse abbastanza leggera, troppo grassa. Mi sono trovata meglio con altri prodotti viso per un uso quotidiano, che tuttavia, una volta uscita dalla doccia, non mi hanno mai dato la stessa sensazione paradisiaca di totale idratazione e freschezza che questa crema mi regala. In generale trovo che, come dice mia madre, questa crema ha un ottimo rapporto qualità prezzo e chi cerca un rimedio economico per la couperose è bene che la provi, perchè male non può fare. La consiglio? sì, ma attenzione se siete molto sensibili alle creme un pochino più grasse del solito!

E voi che ne pensate? Avete mai provato questo prodotto? Ne avete qualcuno da consigliarmi per il problema della couperose? Ci sono dei prodotti Antos che avete testato e non vi sono piaciuti? Altri che invece vi sono piaciuti? Fatemi sapere che sono curiosa 😉

Vi ricordo che potete seguirmi su Instagram come @the_strange01 e su Facebook come @Rocknbio

Stay rock’n’bio!!

Annunci

17 pensieri su “Crema viso anticouperose Antos: economica, ecobio e con buon inci. Funziona davvero?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...