Se l’articolo sui top 5 balsamo sotto i 5€ è stato un successone penso che questo lo eguaglierà o, anzi, supererá. Spessissimo mi sento dire che non esistono shampoo con buon inci e trovabili senza fare spedizioni improbabili come Cristoforo Colombo o senza spendere una fortuna ma non è così: ovviamente uno shampoo deve solo lavare i capelli ma questo non ci deve far credere che uno shampoo ben formulato sia un lusso.

Senza ulteriori indugi vi presento senza ordine di importanza, i 5 migliori shampoo sotto i 10€ con buon inci, ecobio e facilmente reperibili in supermercati, profumerie ecc.

Attenzione! Le mie opinioni si basano sul mio ttipo di capello molto fino, con cute sensibile e grassa dunque è probabile che quello che non va bene per me possa andare bene per voi.

Lavera.

Gli shampoo Lavera sono un po’ complicati: alcuni sono meravigliosi, altri hanno fatto storcere il naso ai miei capelli…problemi di formulazione? Forse ma andiamo con ordine. Ho provato quasi tutte le linee shampoo di Lavera, da quello alla rosa a quello al mango fino a quello al limone ma lo shampoo Lavera migliore in assoluto, che ho consumato flacone dopo flacone e che considero il migliore per qualita-prezzo è il Lavera Base Sensitive. Dopo un utilizzo troppo costante però ha perso di efficacia sulla mia cute dunque magari provate con un flacone all’inizio per vedere se vi piace. Formulazione dolce e non aggressiva, pulisce i capelli e li rende lucidi grazie all’estratto di Avocado, alla Keratina vegetale ed all’olio di germe di grano. Dalla consistenza molto gelatinosa, infatti si fa quasi fatica a far fuoriuscire il prodotto dal flacone e ne basta poco, dal colore marroncino-trasparente ha un odore di pulito per nulla invadente e molto piacevole: dal prezzo irrisorio di 3,90€ per 2ooml questo shampoo è reperibile presso Naturasí, Bioprofumerie ed ipermercati come Esselunga. È certificato Vegan OK e Natrue.


 Shampoo solido Lush.

Gli shampoo Lush non sono tutti ben formulati, ecobio o, in particolare, economici dunque fin da subito ho dovuto fare una selezione tra quelli che avrei potuto provare e quelli che erano da scartare e mai, mai mi sarei aspettata di amare così tanto un prodotto al quale avrei dato 0. Per chi ha letto il mio precedente articolo sa che io non avevo mai provato gli shampoo solidi Lush: in parte perché ne avevo letto peste e corna sul Web, in parte perché ero convinta non valessero il denaro che costano, fino a quando la mia amica Francesca (ciao Fra!) la quale ne utilizza entusiasta un panetto (manco fosse cocaina) da mesi e mesi mi ha convinta a prenderne uno. Sì, l’ho comprato e non potrei essere più felice di avere ora nella mia doccia Atlantide.

Gli shampoo solidi Lush sono come delle vere e proprie saponette con la cui schiuma ci si lava la chioma: basta passare tra le mani bagnate un paio di volte il panetto e passare la schiuma formatasi dallo sfregamento sui capelli bagnati, massaggiare e risciacquare. I capelli sono pulitissimi, voluminosi e morbidi e la mia cute grassa ringrazia perché purificata ma non irritata  dalla valanga di estratti naturali astringenti e purificanti che contiene Atlantide: Neroli, Gelsomino, Limone e Mimosa insieme a gel di muschio Irlandese ed Alghe nori. Una saponetta dura una eternità (più di 80 lavaggi) e non inquina perché non ha confezione! Vegan Ok e Cruelty Free si trova on-line e in tutte le botteghe Lush a 8,95€ per 55gr. Di tutti gli shampoo solidi quelli CON BUON INCI SONO: Atlantide, Jumping juniper, Lullaby, Montalbano, Karma Komba, New, Jason and the Argan oil, Copperhead (mio prossimo acquisto) e Love is in the hair.
Khadí.

Questo Brand è il brand migliore, che io abbia provato, di prodotti Ayurvedici: gli shampoo Kadhí sono un concentrato di erbette indiane dalle grandiose proprietà e nulla c’è di meglio se si hanno cute e capelli problematici.

 Per la mia cute grassa e sensibile e per i miei capelli sottili e tendenti a cadere lo shampoo Kadhí all’Ibisco è stato una mano santa: capelli voluminosi, puliti per più giorni, profumati, lucidi, forti e corposi grazie al pH. 4, ai fiori di Ibisco,all’estratto di Onosma Hispidum, all’Aloe Vera, all’olio essenziale di lavanda e alle polveri di Reetha, Shikakai ed Amla. La consistenza è gelatinosa, l’odore è forte e mi ricorda il vino rosso così come il colore del prodotto che fa poca schiuma e va diluito. Certificato Vegan OK e BDIH questo shampoo io l’ho pagato 9,90€ on line ma spesso viene venduto a 10/11€ per 210ml in erboristerie, bioprofumerie, Naturasí ed on line ma è un prodotto validissimo che consiglio ad occhi chiusi che a mio parere bisogna provare assolutamente.


Viviverde Coop.

Questo prodotto lo consiglio per chi non ha i capelli come i miei dunque per capelli grossi, tanti e cute non sensibile perché su di me, dopo il primo flacone, questo shampoo ha dato problemi di secchezza e di morbidezza ma conosco tante ragazze e ragazzi che si sono trovati benissimo e continuano ad amare questo prodotto. Dalla consistenza liquida e dal colore trasparente, con un delicatissimo odore fiorito questo shampoo fa poca schiuma ed ha una formulazione semplice ma non troppo delicata mitigata, per fortuna, dalla presenza di estratti di Aloe Vera, semi di Lino e ed Avena. I capelli risultano puliti, lucidi e leggeri ma non districati, necessario senza dubbio l’uso del balsamo. La forza di questo shampoo è nella reperibilità e nel prezzo che ne fanno un prodotto ottimo per chi si affaccia al mondo ecobio e non vuole spendere una fortuna: 250ml per 2€ in tutti i supermercati Coop o Doc.
Bjobj.

 Permetto che questo prodotto è adatto e pensato per capelli estremamente secchi e sfibrati, ecco perché su di me è stato perfetto nel periodo di vacanza al mare in cui i capelli erano rovinati dalla salsedine ma appena tornata a Roma è stato impossibile da utilizzare perché ho la cute grassa. Lo shampoo Bjobj all’Avena ha una formulazione detergente molto delicata, molto molto delicata tanto che sui miei capelli grassi la durata della pulizia non era superiore ad un giorno ma nel periodo estivo è stato una manna (ah ah avena-manna) dal cielo perché l’estratto di avena, ortica e pantenolo presenti in formula hanno reso e rendono i capelli secchi morbidi, luminosi, idratati e districati. Questo shampoo certificato Vegan ok ed ICEA è reperibile in tutti i Naturasí, erboristerie o bioprofumerie ed ha un ottimo rapporto qualità-prezzo: 250ml per 8,40€. Se aveste i capelli secchi e bisognosi di dolci cure, questo shampoo fa per voi.

E voi che ne pensate? Avete provato qualcuno di questi shampoo? Ne avete uno preferito, anche non ecobio? Fatemi sapere e buon shampoo shampoo 😉 

Vi ricordo che potete seguirmi su Instagram come @the_strange01 e su Facebook come @Rocknbio

Stay rock’n’bio!!

Annunci

15 pensieri su “TOP 5 shampoo con buon inci, naturali e sotto i 10€: l’ecobio facilmente reperibile.

  1. Io ho provato quello di Viviverde Coop e non mi sono trovata sto granchè. Ho i capelli grassi e non me li sentivo affatto puliti. Anzi, più pesanti.
    Invece, ho provato (l’ho quasi finito) il MilMil (oddio spero di averlo scritto bene, non ricordo se sono 1 o 2 “L”) bio purificante e mi trovo bene. Lo alterno allo shampoo al karitè dei Provenzali, col quale mi trovo meno bene (non fa molta schiuma). Appena finito il primo, mi aspetta il SoBio Etic, sempre purificante (dovrei imparare che facendo 4 shampoo a settimana dovrei usare un prodotto meno aggressivo, invece che uno che va a purificare perennemente.
    Questi li hai provati? A parte l’ultimo, gli altri non sono della qualità identica a quelli che hai segnalato, ma il prezzo direi che è abbordabile.
    Invece, mi sono persa il post sui balsami!!! Anche se da anni uso la crema, perchè la trovo più performante, però una sbirciatina la devo dare 😉
    Buona serata!

    Liked by 1 persona

  2. Io odio terribilmente gli shampoo Lavera, mi annodano il capello e lo lasciano stopposo. In compenso mi è piaciuto quello di Viviverde, carino, delicato e con un buon prezzo.
    Ovviamente i pareri sono sempre soggettivi!😊

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...