Sará che mi diverto a sperimentare, sarà che non so come sia possibile che i miei capelli da mossi sono diventati mezzi lisci ma, da qualche tempo, io cerco sempre di sostenerli con qualsiasi prodotto pre-asciugatura ecobio sperando nel miracoloso effetto “messy ocean waves super cool coachella style rock on“: shhhh lasciatemi sognare.
Dunque , dato che dovevo iniziare da qualche parte ed iniziare da qualcosa che ha il nome di uno dei miei dolci preferiti mi sembrava una ottima motivazione, ho deciso di dare una chance a due mousse capelli con buon inci: la mousse all’olio di mandorle e Argan della Noah e la mousse per capelli fini Effetto Reale dell’Erbolario. Pezzi diversi, inci diverso, consistenze diverse e risultati?

wp-1460821430388.jpeg
Inserisci una didascalia

Attenzione! Ricordate che questo è un parere personale e ciò che per me non va bene può andare bene per altri è viceversa; ricordo che ho dei capelli fini, lisci/mossi e grassi sulla cute ma tendenti al secco sulle punte.

La mousse della Noah NON è ecobio, in realtà non ha neanche un inci buono in quanto presenta il Disodium EDTA ma è formulato senza parabeni, paraffina, siliconi, oli minerali, DEA e SLS, made in Italy e crulety free dunque ottimo per chi sta facendo il passaggio all’ecobio o per chi non si vuole impazzire troppo nello shopping.

wp-1460821422633.jpeg

La mousse di Noah è pensata per modellare e dare volume senza appesantire o indurire i capelli fini oltre che a mantenere il movimento di quelli mossi proteggendoli dal calore dello styling e coccolandoli con l’olio di Argan e con quello di mandorle dolci: questo è cioè che promette….promette ben inteso. Questo prodotto può essere acquistato da Tigotá ed Acqua&Sapone a 9,90€ o giù di lì per 250ml. Dalla classica consistenza da mousse per capelli (quella da panna spray) ed erogatore classico da mousse per capelli questo prodotto ha un profumo fiorito dolciastro, non appena applicato su capelli umidi si fonde con loro dando la possibilità per poi procedere alla normale routine di styling tricologico.

I capelli risultano incollati? Non proprio, bisogna dosare bene la quantità utilizzata, poco prodotto non incolla i capelli, non li indurisce e li rende effettivamente più morbidi..pochissimo prodotto in eccesso vi lascia le punte di marmo e le ciocche separate se avete pochi capelli: terribile.

image

I capelli risultano più voluminosi? Sní. Applicato dalle radici aiuta nel complesso a mantenere una piega o il mosso ma non volumizza in modo consistente. La Noah ha molti prodotti validi ma questo sinceramente mi ha fatto pentire di averlo acquistato, non lo ricomprerei: probabilmente è più indicato per un capello grosso e spesso che ha bisogno di rimanere fisso e sostenuto e non cementificato come uno fino, in quel caso credo risulterebbe più efficace. Peccato.

La mousse Effetto reale dell’Erbolario è venduta esclusivamente in erboristerie che rivendono Erbolario o nei negozi monomarca a 13,50€ per 150ml: come le sorelle della stessa linea il prodotto è made in Italy, ecobio, cruelty free e con un perfetto ed impeccabile inci.

wp-1460821527060.jpeg

Della linea effetto reale ho provato lo shampoo, la maschera, il balsamo, i cristalli liquidi e questa mousse:
la consistenza spumosa, più liquida rispetto a quella Noah, molto lontana da una vera mousse deve essere erogata da una pompetta a mio avviso scomoda (lo so, sono strana) ma tutto passa in secondo piano quando si annusa il prodotto, la fragranza dolce di miele che non risulta stucchevole e che rimane sui capelli anche dopo giorni è per me amore puro e contraddistingue tutta la linea Effetto Reale.

Pensata per i capelli secchi e sciupati che hanno bisogno di struttura, corpo ed idratazione anche questa mousse va applicata sui capelli umidi e non risciacquata. Le sostanze funzionali sono molte: dal Miele di Castagno, Pappa reale e fiori d’Ibisco ai fiori d’Arancio amaro e dolce, gomma lacca, l’estratto di Noce verde, di Castagna e l’ olio di Inca Inchi.

image

Anche con questa mousse è la quantità utilizzata che fa la differenza: troppa vi unge i capelli in modo indescrivibile, poca non produce risultati…il giusto e avrete dei capelli meravigliosi, uno sbattimento raro azzeccare la quantità.
All’asciugatura i capelli risultano più voluminosi? No, neanche un po’ ma morbidi, lucidi, profumati ed elastici, sostenuti (probabilmente merito della gomma lacca). Il mosso risulta più mosso solo se non viene applicato troppo prodotto altrimenti si appesantiscono i capelli e tendono ad allisciarsi, le punte risultano senza dubbio più piene, sane e lucide ma di volume, gente, neanche a trovarlo. Per me questo prodotto é adatto solo ai capelli fini perchè lo stesso prodotto sui capelli della mia amica Diletta, sì sempre lei, che ha dei capelli grossi e mossi è acqua fresca se applicato in giusta quantità o olio puro se applicato in eccesso. Io lo ricomprerei, lei lo cestinerebbe.

La realtà è che nessuno dei due prodotti volumizza come speravo ma senza dubbio ricomprerei la mousse Erbolario se dovessi necessitare di un leve-in ecobio per capelli secchi, sciupati e sfibrati.

E voi? Avete mai provato uno di questi prodotti? Ne avete qualcuno da consigliare come volumizzante? Fatemi sapere e buon mousse mousse 😉

Annunci

26 pensieri su “La battaglia delle mousse per capelli con buon inci: Noah ed Erbolario a confronto.

  1. Però sai che faccio per cercare di usare il balsamo? Quando decido di farmi i capelli ricci uso questo balsamo solo sulla lunghezza dei capelli poi sciacquo bene i capelli e devo dire che mi vengono dei bei boccoli perché appesantendo il capello ( che però in lunghezza non lo rende sporco) fa diventare il capello elastico e si riesce a lavorare bene 🙂

    Liked by 1 persona

      1. Allora io avevo dei capelli secchissimi e allora ho iniziato ad usare tanti prodottini per nutrirli non solo shampoo, balsamo ma anche maschere e devo dire che si stavano per riprendere.. Poi ho usato la linea effetto reale e devo dire che fa bene il suo lavoro però forse per il mio capello era troppo XD e mi è diventata la cute grassa e lunghezza dei capelli invece secchi.. Ho cambiato di nuovo shampoo provandone altri 100 tutti molto valevoli devo dire però non ascoltavo il mio capello quando finalmente ho capito che dovevo usare dei prodotti diversi, ossia un antiforfora per la cute, ed un nutriente per le lunghezze e ho scoperto il risciacquo acido li finalmente ho trovato la soluzione 😀

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...