Mentre cerco di reagire al fatto di aver irrimediabilmente rotto il mio telefono dal quale , lo ammetto, spessissimo scrivo i miei articoli e mentre contemporaneamente cerco di venire a patti con il fatto che ne dovró acquistare uno nuovo e che quei soldi non potranno essere investiti in prodotti beauty, scrivo un classico top&flop che tanto amate voi cari miei lettori ( statistiche di lettura confermano).

Oggi vi parlo di un prodotto che normalmente stento ad usare e del quale farei volentieri a meno se non avessi la pelle del corpo simile alla lingua di un pappagallo: la crema corpo, ora non venitemi a dire che sono l’unica che preferirebbe fare altro piuttosto che, in qualsiasi periodo dell’anno, passare secoli a far assorbire la crema sugli stinchi perchè non vi crederei.
Le creme corpo che faccio “combattere” oggi in realtà non sono classificabili perchè entrambe hanno pregi oggettivi e dunque, per la recensione, mi baserò esclusivamente sul mio gusto personale premettendo che entrambe sarebbero da annoverare tra creme top.

Partiamo con il TOP: Lozione crema all’olio di sesamo Bio e all’estratto Bio di Jasmin dell’Alverde

image

INFO

  • 200 ml per 2,25€ nei DM  e Rossmann (negozi simili ai nostri acqua&sapone presenti su territorio non nazionale come Germania, Austria, Slvenia ecc) o su siti internet specifici
  • Certificata Natrue
  • Cruelty free

image

Questa crema leggera come una lozione é formulata con olio di Babassu, olio di Sesamo biologico ed olio di nocciolo di albicocca arricchiti con estratti di Gelsomino per lenire ed ammorbidire l’epidermide con la potenza degli estratti naturali. La confezione risulta pratica ed antispreco grazie alla plastica morbida, la quale permette di far fuoriuscire ogni ml di prodotto senza però rischiare di sprecarne, e grazie al tappo a scatto che evita pasticci: quanti si sono ritrovati con litri di creme per il corpo sparsi per borsa o all’interno del tappo stesso che si cerca di recuperare con il dito per colpa del maledetto tappo a vite? Solo io? Bene. Dal prezzo irrisorio e dalla profumazione paradisiaca perché ricorda in tutto e per tutto il cocco (amanti del cocco, a noi!), in specifico la crema corpo al cocco di Bottega verde, questa crema corpo è perfetta: si assorbe in pochissimo tempo, non lascia unta né la pelle né le mani, idrata e coccola la pelle senza risultare pesante e senza farla sudare, le gambe rimangono morbide e vellutate per giorni e nello stesso modo la profumazione persiste senza essere nauseante. L’unica pecca? La reperibilità! Questi prodotti sono esclusiva dei DM e per procurarseli servono viaggi, gente che viaggia che può farvi da pusher cosmetico o gente che li vende su internet. MA FERMI TUTTI! Nel 2017 la catena DM approderà in Italia, portandoci, dunque, anche questa meravigliosa crema. Vale la pena provare od aspettare? Senza dubbio sì, provatela e mi direte quanto ho ragione.

 

Il prodotto Flop non flop: Crema corpo al Karkadè di Dr.Taffi

image

INFO

  •  200 ml per un prezzo che va dai 6,54€ ai 10,50€ nelle erboristerie, farmacie, bioprofumerie o e-shop
  • Certificato Icea
  • Cruelty free
  • Made in Italy

image

Questa crema corpo é senza dubbio un ottimo prodotto, più ricca in formulazione rispetto a quella Alverde il che giustifica il prezzo più alto: olio di Oliva, olio di Avocado, burro di Karité ed estratti di Aloe vera, mela, arancio, miele e Malva sono solo alcuni degli ingredienti che compongono questa ricca crema. Come se non bastasse si aggiungono al prodotto le fragranze persistentissime di Karkadè e di Kenaf che rendono, al mio olfatto, questa crema troppo dolce e nauseabonda. Il prodotto è molto denso anche se di facile assorbimento ma lascia la pelle e le mani più unte, sicuramente per la presenza di molte sostanze grasse tra gli ingredienti. La pelle è morbida e vellutata, sicuramente più tonica e liscia ma la sento appesantita pur avendo la pelle secca: la uso d’inverno perché in estate per me sarebbe improponibilmente troppo grassa. In realtà potrei passare sopra qualsiasi di questi difettucci se non fosse per l’odore troppo dolce che persiste per giorni! Per me insopportabile. La consiglierei perché fa quello che promette e ben formulata ma annusatela prima che non si sa mai!!

E voi avete mai provato una di queste creme corpo naturali? Usate altre creme copro ecobio? Buon sniff sniff 🙂

 

Annunci

19 pensieri su “Top&Flop: quale tra queste é la miglior crema ecobio per il corpo?

  1. Io faccio parte della squadra “mi spalmo altrimenti mi cade la pelle, ma se potessi ciao e grazie”. Come prodotto ecobio adesso sto usando una lozione di Alterra al Lime, buona l’idratazione ma troppo forte l’odore che rasenta quello del detersivo per piatti.

    Liked by 1 persona

  2. sono stata in germania ad inizio mese per lavoro e ho saccheggiato un DM.. il mio capo mi ha guardato incredulo! hahahahaha devo ancora iniziare ad usare tutto.. perchè sono una compulsiva degli acquisti e ho tutto in fila in ordine di shopping dal più vecchio al più recente (così non mi sbaglio ad aprire confezioni giovani!!) ahahhaha

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...