S.O.S cuoio capelluto grondante di unto che neanche alla sagra della porchetta? Capelli con un sebo così denso che rimane fossilizzato a due cm dalle radici, senza toccare le lunghezze che rimangono invece pulite per secoli, così ti tocca rilavare i capelli con una costanza che neanche il cambio della guardia a Londra?
I tuoi momenti bui sono terminati…o almeno in parte.
Con questo tono da televendita vi introduco un prodotto al quale, a primo impatto, non avrei dato un minimo di fiducia ma che con costanza di utilizzo ha dato OTTIMI RISULTATI (giuro di non essere stata pagata).

Sono fialette della NK Nicky Chini acquistate da Tigotá al prezzo di 7,90€ per 10 fialette da 10 ml ciascuna.
Capelli-grassi-nicky-chini-lozione-ortica

Ho cercato varie info su questo fantomatico brand NK ma sembra essere praticamente inesistente dunque non so dirvi molto della produzione tranne che é una azienda italiana e completamente made in italy.
Della linea NK di trattamenti in fiale ho provato questa lozione per capelli grassi al succo di ortica e quella per capelli deboli e tendenti alla caduta al ginseng, non ho provato quella alla pappa reale per capelli sfibrati e privi di vita. La lozione al ginseng è stata portentosa: capelli più forti,lucidi e corposi.La NK produce altri tipi di trattamenti in fiale con ingredienti più complessi (come la placenta) con un prezzo leggermente superiore.
Ma passiamo al prodotto:
Capelli-grassi-fiale-rimedio-lozione-ortica-

La confezione è identica per tutti i tipi di trattamenti, così come l’utilizzo: molto comoda e compatta per il mantenimento del prodotto. All’apertura troverete un biglietto di ringraziamento, un gesto da me sempre apprezzato. La scatola é di cartone proveniente da foreste sostenibili e controllate.
Fiale-ecobio-nk-nicky-chini-sebo-capelli-grassi
Insieme alle fiale viene un cappuccio di plastica che erroneamente pensavo fosse come quelli delle fiale Phyto per aiutare a distribuire meglio il prodotto sulla cute, invece serve ad aiutare a spezzare il tappo della fiala: consiglio spassionato? apritele a mano o con l’aiuto di un asciugamano, quell’affarino di plastica è totalmente inutile e raddoppia la fatica.
10 fiale servono ad un ciclo di trattamento di un mese (due volte a settimana) che poi può essere ripetuto.
La fiala si applica sulla cute a capelli umidi, dopo lo shampoo, massaggiando il cuoio capelluto fino ad assorbimento.Capelli-grassi-rimedi-fiale-ecobio

Il trattamento al succo di ortica sebo-riequilibra il cuoio capelluto svolgendo un’azione igenizzante, la menta piperita lo tonifica e la keratina idrolizzata dona volume e vigore ai capelli.
ATTENZIONE! questo trattamento non è ecobio e l’inci ha degli ingredienti, tutti alla fine, non buoni ( per esempio propylene glycol e disodium EDTA) ma contiene estratti naturali tutti in cima all’eneco degli ingredienti tanto da rendere, a mio modesto parere, il rapporto qualità/prezzo/inci di queste fiale buonissimo.
Cosa hanno di particolare queste fiale? diversamente da quelle provate in precedenza di altri marchi (come quelle della Phyto o della Biokap) queste NON hanno alcool nella formula e finalmente posso urlare hallelujah!: sicuramente l’alcool nelle formule in fiala ha la sua ragione in quanto favorisce la penetrazione dei principi attivi ma, almeno sul mio cuoio capelluto, è devastante, nulla mi secca di più, queste fiale invece lasciano i capelli morbidi senza dannerggiarli.
Posso giurare di aver allungato la durata del mio shampoo di almeno due giorni utilizzando queste fiale, i capelli si sporcano più lentamente e non sento il fastidiosissimo unticcio del giorno dopo: sono fantastiche. Per provare davvero l’efficacia del prodotto ho provato ad usare solo metà scatola: l’effetto delle fiale dura per un’altra settimana.
Questo trattamento è, almeno su di me, davvero una bomba…così come quello al ginseng che aveva davvero rinvigorito i miei capelli che sembravano più movimentati del solito oltre che più spessi.
Non posso che straconsigliare queste fiale e tutta la sua linea (devo provare pure quella alla pappa reale!) pur se non ecobio.

E voi ne avete mai sentito parlare? quali prodotti non pensavate avrebbero funzionato ed invece hanno fatto breccia nei vostri cuori? Buon fiala fiala 😉

Annunci

39 pensieri su “Il miracolo per i capelli grassi: lozione NK al succo di ortica.

  1. L’anno scorso provai le fiale anticaduta dell’Erbolario… Ora, non conosco l’inci perché mi ero avvicinata da poco al bio e anch’io sono stata tra quelle convinte che l’Erbolario fosse natural e immacolata, quindi ero andata in fiducia, però mi ricordo che man mano che le utilizzavo mi sembrava che peggiorassero la situazione invece di migliorarla 😨 non so se sia stata una mia impressione, ma comunque non le ho nemmeno finite… Buttate direttamente e vaffanculo a tutti sti trattamenti 😂

    Liked by 1 persona

    1. ahahahahhaaha no, io di fiale ci faccio poco tranne qualche ciclo anticaduta nei periodi critici ma ultimamente bazzico parecchio tigotá e quando ho visto queste fiale senza alcool mi sono illuminata *-* che fiale erano? sono curiosa di sapere l’inci xD

      Liked by 1 persona

      1. Mi sono promessa di non fare più trattamenti del genere, a periodi (soprattutto di cambio stagione) preferisco ricorrere ad un integratore naturale 🙂 l’ultimo è stato il Keratovis dell’Aboca.
        Purtroppo da me Tigotà non c’è 😔 ci sono marche e prodotti che non so se qui siano reperibili… Comunque l’Erbolario ha solo un tipo di fiale 🙂 sono rosa e le trovi subito se guardi nel sito!

        Liked by 1 persona

      2. ah io potrei scrivere un libro su tutti gli integratori chr ho preso per i capelli: della phyto, silicea, della biokap, dell’erbolario, di miglio di qualsiasi marca e tipo ahahahah ma le tue non le ho provate come ti ci trovi e dove le compri?

        Liked by 1 persona

      3. Ahah 🙂 l’avevo adocchiato su internet, lo trovi in erboristeria e in alcune farmacie (non so se l’hanno tutte, quelle omeopatiche sicuro). L’efficacia dell’integratore si valuta dopo 2 settimane circa… Diciamo che è normale, mi è sembrato che i capelli fossero più forti e migliori come struttura e aspetto, per quanto riguarda la caduta si comporta discretamente… Non si capisce bene in effetti 😅 inoltre, non so se sia stato l’integratore essendo a base di erbe, ma avevo problemucci allo stomaco nel senso che andavo in bagno frequentemente. Ne vorrei provare qualcun’altra ma mi sono rimaste delle capsule di quest’ultimo… Secondo te posso finirle e continuare con un altro (sempre naturale)?

        Mi piace

      4. anche a me alcune avevano dato problemi sai? io le finirei e poi inzierei con uno nuovo è inutile lasciarle da parte….più che altro per i soldi spesi (sono un po’ tirchia ahahaha) però se ti da troppo fastidio meglio lasciarle stare. comunque le capsule che ho preso io come valutazione sono tre mesi se queste che hai preso sono così veloci le voglioooooooo

        Liked by 1 persona

      5. Mmmmmhhh no grazie… nel senso che nn ne ho bisogno x questo specifico prodotto ma nn pensavo… che esistessero integratori x la caduta dei capelli.. in stagioni tipo delle castagne… x dirne una… come ha fatto la signora dai capelli ricci.. si la… come si chiama gia’?

        Mi piace

  2. Sappi che “la sagra della porchetta” mi ha ucciso. 😀 😀 😀 PS: Sulle fiale in sé, non ho molta esperienza. Io dovrei trovare qualcosa di idratante e volumizzante, data la natura normo-secca della mia cute, ma credo che le producano di più in funzione anti-sebo.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...