Una cosa di cui sono sempre stata fiera é il mio pallore: era l’unica cosa che mi faceva davvero assomigliare ad una di quelle eroine gotiche a cui ho sempre aspirato. Quando peró mi sono stufata di dover spiegare al mondo esterno che “no, non sto male é il mio colore naturale” o “no, non mi piace abbronzarmi,no,non voglio prendere il sole per non sembrare un cadavere” e ho visto miliardi di video dove veniva utilizzato per completare un makeup allora ho deciso che forse avrei dovuto dare un chance al famoso blush o, come negli anni ’80, il fard.

Date il benvenuto alla Veronica Heidi.

Anni dopo i blush in polvere ho deciso di buttarmi nel mondo dei blush in crema e tra quelli con buon inci ho deciso di provare un brand che mi intrigava tantissimo da parecchio tempo: quello di Nabla Cosmetics, un brand italiano cruelty free che privilegia le formulazioni naturali e quando possibili vegane unendole ad alte performance e colori innovativi e chic.

Il blush che ho deciso di provare é il LIQUID TECH BLUSH nel colore PLUMP, un rosa accesso matt in base fredda adatto a chi ama blush vitaminici o per pelli scure.Nabla-blush-ecobio

TUTTI i LIQUID TECH BLUSH di Nabla costano 11,50€ per 2 ml di prodotto.

Il blush é perfetto per chi ha la pelle grassa perché a base d’acqua ed essendo matt non evidenzia i pori: il prodotto é vegano,formulato senza petrolati, siliconi, parabeni, pegs, ftalati, edta ed ha invece ben il 24% di ingredienti da coltivazione biologica.

Essendo a base d’acqua la consistenza é liquida (nella foto si era un po’ asciugato per via del tempo impegato per la foto) e ben sfumabile ma essendo ad altissima pigmentazione ne basta pochissimo per creare un effetto naturale, si asciuga subito e dunque va lavorato in fretta. Non vi spaventate per il colore super accesso appena applicato perché tende a modularsi con la sfumatura.

Blush-nabla-liquid-tech

Quale miglior modo per applicarlo? Io le ho provate diverse (pennello, spugnetta, direttamente sulla guancia) ma il modo migliore per ottenere una sumatura perfetta e naturale é far fuoriuscire del prodotto dalla penna, metterlo sul dorso della mano e con un polpastrello, prelevando una puntina di prodotto, picchiettare e poi sfumare in modo omogeneo con le dita. Nella foto ho sfumato il prodotto della foto precendente che normalmente mi avanza anche per entrambe le guance!

La DURATA é pazzesca, indossato la mattina dura tutto il giorno senza fare una piega senza lucidarsi e senza muoversi per tutto il viso. Da diedi e lode.

Blush-nabla

Questo blush é davvero un prodotto valido su tutti i fronti ma il grosso problema, oltre il prezzo rapportato agli ml, é l’applicatore a penna in silicone con il sitema “a click”: lo spreco di prodotto é davvero ingente perché bisogna girare troppe volte il fondo della penna prima che esca del prodotto ma quando esce, ne esce troppo e anche quando cerchi di usarlo tutto, anche dopo averlo riposto, per via della forza di gravitá (o chissá auale altra legge della fisica), continua ad uscirne! Dunque bisogna inventarsi matematici ed ingegneri per capire il giusto tot di click da far fare alla penna.

Blush-nabla

Blush-nabla-cosmetics-plump

Con S.Valentino  sul sito http://www.nablacosmetics.com Nabla proporrá una promozione per via dell’uscita di nuovi prodotti ed io sto pensando di riacquistare il blush (oltre ad altri ombretti ).

E voi ne avete mai provati di prodotti Nabla? Vi intriga questo prodotto? Buon blush blush 😉

 

Annunci

22 pensieri su “Blush in crema Nabla cosmetics: per arrossire tutta la giornata.

  1. Credo sia l’unico prodotto Nabla che mi manca, li ho provati in bioprofumeria ma non mi hanno entusiasmato! Ora vado a provare i nuovi di Neve! Li hai visti? Sembrano mooolto carini tutti i colori!

    Liked by 1 persona

    1. io di nabla ho provato quasi tutto ahahaha mascara,blush, ombretti e matite e amo tutto…gli ombretti in particolare *-* di neve anche amo tutto ma questi blush non mi hanno entusiasmata per nulla son sincera xD odio il pack che mi ricorda i regalini che davano su cioè ma le colorazioni ammetto che mi intrigano davvero davvero tanto…il problema è che avande la pelle grassa se metto un prodotto a base di olii ho il terrore di rimanere super unta!!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...